Samsung distribuisce la patch di sicurezza per risolvere il bug dei chipset Qualcomm
Samsung distribuisce la patch di sicurezza per risolvere il bug dei chipset Qualcomm

Pochi giorni fa Check Point Research aveva rivelato una vulnerabilità nei modem Qualcomm che potrebbe consentire agli aggressori di ascoltare le chiamate, leggere i messaggi e impossessarsi dei dati degli ignari utenti.

Sono milioni gli smartphone Android nel mondo colpiti da questo bug e potezialmente a rischio. Fra questi, ntaturalmente, ci sono numerosi modelli Samsung.

Oggi, la stessa Samsung ha annunciato di essere a conoscenza della vulnerabilità e di aver già distribuito una patch per ovviare al problema su una serie dei suoi dispositivi alimentati da chipset Qualcomm. La distribuzione sarebbe avvenuta a partire da gennaio, ma il produttore sudcoreano non ha specificato quali sono i modelli messi al sicuro.

La maggior parte degli smartphone Galaxy sarà considerata sicura una volta che sarà stata installata la patch del 1° maggio 2021.

Fonte: Samsung

L’articolo Samsung distribuisce la patch di sicurezza per risolvere il bug dei chipset Qualcomm sembra essere il primo su Cellulare Magazine.