ROMA (ITALPRESS) – Le vetture di cortesia Nissan diventano intelligenti e connesse con la digitalizzazione dell’intero processo di comodato gratuito della vettura al cliente, nell’ambito dei servizi offerti dalla Casa con il programma Promessa Nissan. Questa avanzata soluzione, che consente la gestione da remoto e l’assegnazione della vettura di cortesia in tempi brevi, è stata realizzata da Nissan Italia in collaborazione con OCTO Telematics, società leader nella fornitura di servizi telematici e di soluzioni avanzate di analisi dei dati per il settore assicurativo, il Fleet Telematics e la Smart Mobility. L’innovativo progetto è stato presentato oggi a Roma, in occasione dell’OCTO Connected Forum, avente come tema “La via italiana alla mobilità connessa”.
Tramite l’App Mobilità Promessa Nissan, il cliente con lo smartphone conferma i propri dati personali, carica la patente e il documento di identità, riceve il comodato. Per il ritiro e la riconsegna della vettura in concessionaria il cliente è pienamente autonomo e, sempre con lo smartphone, sblocca e blocca le portiere. Il motore si avvia con la Smart Key di OCTO che si trova a bordo. L’App è strutturata per guidare il cliente passo dopo passo in ogni fase del processo.
Il concessionario ha a sua volta una serie di vantaggi: può gestire e monitorare le vetture dall’inizio alla fine del servizio attraverso la nuova piattaforma WEB che consente, inoltre, di consultare in qualsiasi momento lo storico di utilizzo di ogni veicolo. Pratiche ammnistrative rapide e semplici, gestibili da remoto e “paper free”, grande autonomia per il cliente e un sistema di monitoraggio puntuale, rendono il processo estremamente efficiente con vantaggi per tutti i soggetti coinvolti. La flotta di courtesy car Nissan è completamente elettrificata. Oggi è costituita da Nissan Leaf e Qashqai Mild Hybrid, a cui si aggiungeranno a breve Juke Hybrid e Qashqai e-Power, per un servizio comodo, efficiente e sostenibile. Juke Hybrid ha un sistema unico nel mercato, costituito da due motori Nissan, uno termico e uno elettrico, abbinati a un innovativo cambio multi-mode. Juke Hybrid viaggia per circa l’80% del tempo in città in modalità 100% elettrica, con consumi che si riducono del 40%.
Qashqai Mild Hybrid, con motori brillanti ed efficienti da 140CV e 158 CV, con cambio manuale a 6 rapporti o automatico Xtronic, con due o quattro ruote motrici. Qashqai e-Power, un brevetto Nissan costituito da un motore elettrico da 190 CV che muove le ruote della vettura e da un motore termico che produce energia elettrica per la batteria. Basta un pieno di benzina per viaggiare in elettrico per oltre 1.000 km. Leaf, la prima vettura 100% elettrica per il mercato di massa con oltre 570.000 unità vendute in tutto il mondo e oltre 1,5 milioni di tonnellate di CO2. La vettura di cortesia è il punto di forza di Promessa Nissan, il programma di servizi di assistenza Nissan unico nel panorama automobilistico, che offre un’esperienza di guida con “mille attenzioni e zero pensieri”.
Promessa Nissan si articola su quattro punti. Vettura di cortesia gratuita – erogata al cliente per qualsiasi tipo di intervento, sia di riparazione che di manutenzione (tagliando), anche al di fuori del periodo di garanzia. Assistenza stradale gratuita – 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, anche al di fuori del periodo di garanzia e non importa l’età della vettura. Check-up gratuito – per identificare l’eventuale necessità di interventi di ripristino o prevenzione, per mantenere la vettura efficiente e sicura. Miglior rapporto qualità prezzo – ovvero applicazione del preventivo di una qualsiasi officina nel raggio di 5 Km, a patto che questa utilizzi ricambi originali Nissan.
Siamo gli unici sul mercato ad offrire un servizio integrato con vettura di cortesia gratuita in assistenza anche fuori dal periodo di garanzia, oltre al pick up gratuito in caso di emergenza e ad altri servizi. Oggi siamo orgogliosi di annunciare la modernizzazione della nostra flotta al servizio dei nostri clienti che vengono in concessionaria, con un partner all’avanguardia nel settore, come è OCTO” ha dichiarato Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia.
“La collaborazione con un partner e leader di mercato come Nissan consente ad OCTO, ancora una volta, di continuare a sviluppare soluzioni innovative e d’avanguardia per rendere sempre più smart la mobilità in tutte le sue forme, consapevoli che lo sviluppo economico e sociale si basa anche su un nuovo modello di mobilità connesso, sicuro e sostenibile” aggiunge Nicola Veratelli, Amministratore delegato di OCTO Group.

foto: ufficio stampa Nissan Italia

(ITALPRESS).

L’articolo Con Nissan Italia e Octo vetture di cortesia intelligenti e connesse proviene da Tra me & Tech.