iPhone 14, ci sono già i primi rumors: sarà senza notch?
iPhone 14, ci sono già i primi rumors: sarà senza notch?

Dopo una serie infinita di anticipazioni, indiscrezioni e rumor, la nuova serie iPhone 13 è stata annunciata settimana scorsa. La macchina dei leak non si ferma, però, perché il noto analista Ming Chi Kuo ha già delle informazioni da darci su iPhone 14. Sembra infatti che Apple si stia preparando a togliere il notch in alcuni dei suoi prossimi mdodelli.

I primi rumors su iPhone 14

Il design attuale del notch, introdotto con iPhone X, sarebbe sostituito negli iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max da un “hole punch”. Ovvero il foro impiegato su un gran numero degli smartphone di ultima generazione. I sensori per il riconoscimento facciale, quindi, verrebbero spostati sotto lo schermo, in maniera analoga al resto di alcuni modelli già rilasciati dai competitor.

Kuo ha chiarito che la novità arriverà soltanto per i due modelli menzionati, ma che non ci sono informazioni per quanto riguarda la versione base. Il notch potrebbe comunque essere rimosso anche in quei casi, ma non ci sono conferme. Il prossino Melafonino dovrebbe essere l’ultimo di questa serie inaugurata nel design da iPhone 12. Visto che di solito l’evoluzione del mercato avviene su base triennale.

L’annuncio degli iPhone 14 dovrebbe arrivare nel tardo 2022. Sempre secondo Kuo, nel 2023 Apple introdurrà il Touch ID sotto lo schermo, mentre nel 2024 arriverà il primo iPhone pieghevole. Ovviamente è ancora molto presto per parlarne, e si tratta solo di indiscrezioni, ma vista la direzione dell’industria non si tratta di cose improbabili.

L’articolo iPhone 14, ci sono già i primi rumors: sarà senza notch? proviene da Tra me & Tech.