I ricercatori Kaspersky hanno indagato su due delle conseguenze più importanti della condivisione di dati