L’evento Apple di lunedì 18: cosa aspettarsi
L’evento Apple di lunedì 18: cosa aspettarsi

Apple ha ufficializzato la data del 18 Ottobre per il suo evento di presentazione. Ecco cosa possiamo aspettarci da queso lancio.

Evento Apple MacBook

L’evento Apple di lunedì 18

Scavando tra le varie indiscrezioni trapelate sul Web, una delle più attendibili è quella proveniente da uno sviluppatore dkt, citato da Mac Rumors. Secondo cui i prossimi MacBook Pro da 14 e 16 pollici avranno 16 GB di RAM e 512 GB di spazio di archiviazione come configurazione base.

Non ci saranno altri grandi cambiamenti da questi componenti ma si aggiungerà la presenza del chip M1X con la stessa combinazione su entrambi i modelli, con CPU 10 core. Di conseguenza, il prezzo dei due modelli potrebbe essere molto più vicino di quanto non lo sia oggi tra i modelli da 14 e 16 pollici.

La fine della Touch Bar

D’altra parte, ci si dovrebbe aspettare un leggero cambiamento nel design della tastiera, dal momento che questi MacBook Pro segnerebbero la fine della Touch Bar. Particolare che non ha dato i risultati sperati nei modelli che l’ahnno adottata. Torneranno invece HDMI e il lettore di schede SD. Confermata poi anche la presenza di una webcam a 1080p, che sarebbe quindi un miglioramento rispetto all’attuale fotocamera a 720p.

Al di là di queste modifiche marginali e dell’aggiunta del chip M1X, il vero protagonista della gamma MacBook Pro potrebbe essere senza dubbio il display mini-LED e un refresh rate portato a 120 Hz. Inoltre potrebbero essere prestetanti dei nuovi modelli di Air Pods. Senza cancellazione del rumore, ma con un design leggermente rivisto.

L’articolo L’evento Apple di lunedì 18: cosa aspettarsi proviene da Tra me & Tech.