Arriva il sistema multi dispositivo per Whatsapp
Arriva il sistema multi dispositivo per Whatsapp

Ultimamente Whatsapp sta introducendo una grande quantità di nuove funzionalità, e l’aggiornamento Beta 2.21.19.9 dell’app di messaggistica non è da meno. Infatti è in arrivo una delle novità più attese in assoluto, annunciata in precedenza e implementata solo ora. Si tratta del supporto multi-dispositivo.

Whatsapp multidispositivo beta

La funzione multi dispositivo di Whatsapp

In precedenza l’unico modo per utilizzare Whatsapp su desktop era di impiegare il servizio di Whatsapp Web, che peraltro richiedeva un collegamento costante all’app mobile. Da oggi invece Whatsapp potrà essere utilizzato fino a quattro piattaforme diverse, tutte sincronizzate le une con le altre. Lo smartphone, però, rimane essenziale: è solo attraverso di esso che si può concedere l’autorizzazione per l’accesso su altri sistemi.

Il sistema multi-dispositivo è ancora in lavorazione, ma se prima era disponibile soltanto per alcuni utenti ora lo può utilizzare chiunque sia iscritto al programma beta pubblico. Collegare altri dispositivi è semplicissimo: funziona con un QR code, esattamente come Whatsapp Web.

Bisogna tenere a mente che, essendo ancora in lavorazione, il supporto multi dispositivo di Whatsapp non è perfetto. Ad esempio sui dispositivi aggiuntivi non è possibile visualizzare la posizione in tempo reale, fissare le chat in alto ed entrare in gruppi. Al momento non si sa esattamente con che criterio l’aggiornamento sta venendo rilasciato. Alcuni utenti riportano di averlo già ricevuto quindi tenete d’occhio l’app se vi interessa questa nuova funzione.

Le caratteristiche principali

Queste le prime caratteristiche della nuova funzionalità di Whatsapp multi dispositiv

  • si può usare l’app di messaggistica su un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente. Ma si può connettere solo uno smartphone all’account di WhatsApp;
  • bisogna registrare l’account WhatsApp e collegare allo smartphone i dispositivi aggiuntivi;
  • se lo smartphone non viene utilizzato per più di 14 giorni, i dispositivi collegati saranno disconnessi.

L’articolo Arriva il sistema multi dispositivo per Whatsapp proviene da Tra me & Tech.