iPhone 13 e 13 Pro, le novità dei 4 modelli
iPhone 13 e 13 Pro, le novità dei 4 modelli

Niente stravolgimenti per l’iPhone 13. Era previsto, è stato confermato: si tratta ovviamente di Melafonini ancor più migliorati. Ma il design resta più o meno lo stesso, con un notch più piccole e le camere della versione base poste in diagonale.

Apple iPhone 13

Il nuovo iPhone 13

Come detto sesso design, ma una tacca più stretta. Due i formati: 6,1 pollici per iPhone 13 e 5,4 pollici per iPhone 13 mini. Con processore A15 Bionic, con 15 milioni di transistor e tecnologia a 5 nanometri. Il  Machine Learning permette  di riconoscere gli oggetti, un tipo di albero da un’immagine. E addirittura di arbitrare una partita di tennis. Le fotocamere sono dotate di pixel maggiorati e un sensore più grande che permette di catturare il 47% in più di luce. La camera principale è grandangolare, la seonda è un ultra-wide. Tra le funzioni ecco Cinematic Move”: è l’intelligenza artificiale  chi mettere a fuoco. I filmati sono realizzati in Dolby Vision HDR.

iPhone 13 è un 5G che permette di conttersi con 200 operatori in tutto il mondo. Riguardo al solito punto di domanda, ovvero quello della batteria, vengono dichiarate 1,5 ore più del 12 mini per il 13 mini e  2,5 ore più del 12 per il modello base. Inoltre lo Smart Data Mode attiva il 5G solo quando serve per far risparmiare energia allo smartphone.

iPhone 13 Pro

IPhone 13 Pro e Pro Max si dividono in quattro tonalità: grafite, oro, argento e il nuovo Sierra Blu. Stesso design del 12, all’interno ci sono una batteria più grande (con gli stessi miglioramenti del 13), l’A15 Bionic e componenti disposti diversamente. Il display è più luminoso (1000 Nits di picco),  ha il ProMotion e consuma meno. Con un refresh rateche arriva a 120 Hz e può scendere fino a 10 Hz quando non è necessario avere grande scorrevolezza.

Anche i modelli di quest’anno c’è la  “fotografia computazionale. La novità è la macro, con scatti ultrawide fino a 2 cm di distanza. Lo zoom ottico 3X, permette di arrivare a 6X con la combinazione dei tre sensori. C’è anche qui il “Cinematic Mode” e per i video c’è anche Pro Res Mode.

Disponibilità e prezzi

iPhone 13 mini costa da 839 euro, il 13 da 939 euro. Gli ordini partono venerdì, la disponibilità è dal 24 settembre. Stessa cosa per iPhone 13 Pro, che parte da 1.189 euro (o 49,54 al mese per 24 mesi). Mentre il 13 Pro Max va da 1289 euro  (o 53,70 al mese per 24 mesi).

 

L’articolo iPhone 13 e 13 Pro, le novità dei 4 modelli proviene da Tra me & Tech.