L’impatto dei grandi calciatori sui social network
calciatori social media

Se è vero che il calcio è uno sport che provoca passione in ogni parte del mondo, è altrettanto vero che la sua versione più attuale è relativa principalmente al business. Non sorprende, dunque, che le squadre di calcio più forti e importanti del mondo abbiano i social network come grande organo di diffusione di contenuti. E quale sia l’impatto dei gradi calciatori sui social network.

calciatori social network

I grandi calciatori e il fenomeno social network

Da Facebook a Instagram passando per Twitter, Telegram o anche Youtube, i club calcistici puntano su queste piattaforme per arrivare direttamente ai tifosi. E poter così bypassare televisioni, radio o giornali nella diffusione del loro prodotto. Sono però gli eventi che avvengono intorno a calcio a modificare direttamente le tendenze dei social. Ed  è chiaro che l’avvento di Lionel Messi al Paris Saint Germain spicca ora come il più importante e mediatico degli ultimi anni, se non il più mediatico in assoluto.

L’argentino, che ha firmato un biennale con il PSG con opzione per un terzo anno, ha totalmente rivoluzionato il mercato dei ben 850 mila follower social. Portando alla sua nuova squadra ben 850 mila follower in più su Instagram in un solo weekend, una cifra record in questo contesto. 

Calciatori e social network: il fenomeno Messi al PSG

Parliamo di un incremento di seguito brutale e incomparabile con altre situazioni. Sebbene dal punto di vista mediatico l’argentino sia dietro il suo attuale compagna di squadra Neymar jr e il suo rivale di sempre Cristiano Ronaldo, il suo arrivo a Parigi ha i connotati della rivoluzione assoluta. In primis perché nessuno pensava che Messi potesse mai lasciare il Barcellona. E in secondo luogo perché mai prima d’ora il campionato francese, o per meglio dire il PSG in sé, aveva raccolto tante stelle.

Non a caso la squadra allenata da Mauricio Pochettino si trova in questo momento tra le favorite alla vittoria della Champions secondo le più aggiornate quote delle scommesse sul calcio disponibili attualmente. Sia per una questione di rosa a disposizione sia per l’esperienza ormai acquisita a livello internazionale. L’approdo di Messi ha generato un hype impressionante sotto la torre Eiffel, sia dal punto di vista calcistico sia dal punto di vista dell’immagine.

Gli studi sul merchandising

Del resto, secondo recenti studi sul merchandising relativo al mondo del pallone, la sua famoso maglia numero 10 è sempre stata la più venduta di tutte. E anche se adesso ha deciso di cambiare vestendo il numero 30, il primo che indossò al Barcellona, la sua nuova casacca sta riscuotendo un successo planetario. Sebbene in questo momento il PSG ancora non sia al top tra le società calcistiche con più seguito nei social, tutto lascia presagire che presto si riuscirà a imporre.

Del resto era impossibile non attendere un impatto assoluto dall’arrivo di Messi a un club che negli ultimi dieci anni ha speso quasi un miliardo e mezzo di euro per diventare finalmente grande. La potenza delle società di calcio oggi si misura anche attraverso l’audience che si genera nei media e nelle reti social media, la vera e propria cartina di tornasole dell’impatto mediatico ed economico dei grandi calciatori. E in questo il PSG con l’argentino ha dimostrato di averci visto lungo. 

L’articolo L’impatto dei grandi calciatori sui social network proviene da Tra me & Tech.