Dacia consolida la leadership nel mercato gpl
Dacia consolida la leadership nel mercato gpl

ROMA (ITALPRESS) – Con 33.506 veicoli immatricolati (+44,5%) e una quota di mercato del 3,41% (-0,18%), Dacia nel primo semestre si posiziona all’undicesimo posto sul mercato totale, riuscendo a mantenere un buon posizionamento malgrado le difficoltà che si è trovata ad affrontare a causa della scarsa disponibilità di materie prime e semiconduttori che hanno impattato sul ritmo di produzione. Tuttavia, in questo difficile contesto, la Marca si posiziona al settimo posto per la vendita di autovetture a privati posizionando ben 2 modelli nella Top 10, Sandero al quarto posto con 15.613 vetture e Duster al nono posto con 12.468 veicoli. Dacia, da anni protagonista del mercato Gpl, consolida inoltre la sua leadership con 22.086 immatricolazioni (+170,7%) ed una quota di mercato del 37,17% (+15,55%). Considerando esclusivamente le vendite di autovetture a privati, la quota di mercato oltrepassa il 40% con oltre 19.000 immatricolazioni.
Sul gradino più alto del podio del mercato Gpl a privati troviamo la Sandero con 11.026 immatricolazioni e una quota del 22,44%, al secondo posto il Duster con 8.665 immatricolazioni e una quota del 17,64%. Il Duster Gpl si è fatto notare anche nel mondo delle flotte, vincendo il premio come miglior auto GPL (2020), nella categoria “Miglior auto a Gpl/metano” durante la giornata di premiazione di Mission Fleet Awards svoltasi a Milano il 5 luglio scorso. L’imminente lancio del Nuovo Duster a settembre 2021 (ordini già aperti dal 20 luglio), insieme all’arrivo di Nuova Dacia Spring, la nuova proposta Dacia ad alimentazione 100% elettrica (che vanta oltre 4.000 ordini in portafoglio), saranno strategici per consolidare gli ottimi risultati del primo semestre.
(ITALPRESS).

L’articolo Dacia consolida la leadership nel mercato gpl proviene da Tra me & Tech.