Samsung ha annunciato ufficialmente il suo nuovo PC portatile dotato di chip Qualcomm, il Galaxy Book Go. Come il MacBook con processore M1, anche la nuova soluzione coreana incorpora un processore basato sull’architettura ARM, e non un chip x86 come quelli prodotti da Intel o AMD. Si tratta di un SoC Snapdragon 7c di seconda generazione realizzato con processo produttivo a 8 nm dotato di CPU Kryo 468 a otto core da 2,55 GHz di clock e una GPU Adreno 618.

“I PC continuano a essere presenti nella nostra vita digitale, aiutandoci a connetterci con i nostri amici e familiari, a lavorare da remoto e a trovare sbocchi per la creatività e il relax – sottolinea Woncheol Chai, SVP e Head of Experience Planning Team, Mobile Communications Business, Samsung Electronics. La serie Galaxy Book Go è pensata per gli utenti mobile di oggi che si aspettano comunicazioni senza interruzioni, produttività sostenuta e intrattenimento coinvolgente, tutto in un unico dispositivo. Con la nuova aggiunta al Galaxy Book, Samsung offre opzioni più ampie ai nostri consumatori per scegliere un dispositivo che meglio si adatta alle loro esigenze.”

Insieme a Snapdragon 7c Gen 2, il nuovo Galaxy Book Go beneficia anche di un display Full-HD da 14 pollici con tecnologia di visualizzazione TFT LCD. Ci sono anche 4/8 GB di RAM LPPR4X e 64/128 GB di spazio di archiviazione. La connessione non è stata dimenticata: troviamo due prese USB-C, ma anche uno slot per schede microSD, una presa USB-A 3.0 e un jack per cuffie da 3,5 mm. La webcam integrata ne consente la registrazione in 720p. Per quanto riguarda le connessioni wireless, bisogna affidarsi a Wi-Fi ac e Bluetooth 5.0. Esiste anche la variante con il 5G.

ARM in genere è sinonimo di efficienza energetica molto elevata e il Galaxy Book Go non dovrebbe fare eccezione. Il PC è inoltre dotato di una batteria da 42,3 Wh.

Windows 10 a bordo

Il nuovo laptop Samsung ha a bordo la versione ARM di Windows 10. Inoltre beneficia di alcune funzioni dell’ecosistema Samsung come la possibilità di controllare il proprio smartphone della stessa marca dall’applicazione Microsoft Your Phone.

Non è solo sulla presenza di un chip ARM che Samsung sembra essersi ispirata al MacBook perché anche il design del laptop ricorda fortemente i modelli della Mela con la tastiera nera, la scocca grigia e l’ampio touchpad.

Uscita e prezzi

Samsung Galaxy Book Go arriverà negli USA a partire dal 10 giugno al prezzo di 349 dollari mentre il modello Samsung Galaxy Book Go 5G, invece, è atteso per l’inizio dell’autunno prossimo. Attendiamo conferme per il mercato italiano.

L’articolo Galaxy Book Go: Samsung lancia un PC con chip ARM a meno di 300 euro sembra essere il primo su Cellulare Magazine.