È la settimana del Computex 2021 a Taipei, la più grande fiera dell’hardware in cui Nvidia, AMD e altri colossi del settore svelano al mondo le proprie novità.

Nel 2019, Samsung ha firmato una parternship con AMD per portare un’architettura GPU di nuova generazione sui propri smartphone e tablet. Nel 2021 vedremo finalmente i frutti di questo lavoro grazie ad un nuovo SoC Samsung Exynos con GPU AMD.

Ray tracing e variable rate shading

Il CEO di AMD, Lisa Su, ha confermato oggi che il prossimo processore Exynos includerà un chip grafico RDNA2. La nuovissima GPU arriverà per la prima volta sui dispositivi mobile e includerà funzionalità avanzate come ray tracing e VRS (Variable Rate Shading). Ciò dovrebbe migliorare notevolmente il rendimento grafico e l’efficienza energetica. Come promemoria, RDNA2 è l’ultima soluzione grafica di AMD la cui architettura è utilizzata nelle schede grafiche di PS5 e Xbox Series X | S.

Come promemoria, Variable Rate Shading consiste nel salvare le risorse della GPU effettuando il rendering di aree meno precise dell’immagine. Per quanto riguarda il ray tracing, la tecnologia era già prevista sugli smartphone e riguarda la parte visiva dei giochi aggiungendo la gestione della traiettoria della luce. Ciò consente in particolare di creare riflessi di qualità migliori e di avvicinarsi a un rendering fotografico realistico. Si tratta di tecnologie utilizzate sui nostri PC ma anche sulle console next-gen.

Tuttavia, queste tecnologie devono essere implementate nei videogames, il che richiede molto lavoro da parte degli sviluppatori.

Samsung condividerà maggiori dettagli sul nuovo SoC 5G “entro la fine dell’anno”. Considerando questa affermazione, Samsung potrebbe ufficializzare il prossimo Exynos nella prima metà del 2022.

In breve, è troppo presto per dire se la GPU AMD darà una grande impulso alla piattaforma Exynos. Tuttavia, le prestazioni grafiche sono sempre state un punto debole per i chip Samsung rispetto ai chip Apple

L’annuncio è visualizzatile al 12° minuto della conferenza AMD nel replay al fondo di questo articolo.

L’articolo Samsung: i processori Exynos avranno le tecnologie ray tracing e VRS grazie ad AMD sembra essere il primo su Cellulare Magazine.