Il business degli NFT (Non Fungible Token) è ormai diventato una moda che attraversa trasversalmente il mondo dell’arte, della musica e adesso anche quello delle personalizzazioni per auto. Il tutto grazie a un’intuizione del poliedrico Lapo Elkann, fondatore di Garage Italia, l’HUb specializzato in personalizzazioni e MOD per auto.

l’NFT della propria auto

Da oggi, infatti, al momento dell’acquisto di una vettura o di una personalizzazione realizzata da Garage Italia, il cliente riceverà anche una sua versione digitale “tokenizzata”. In questo modo l’auto, resa già unica da una personalizzazione estetica e tecnica, avrà anche la sua controparte digitale, anch’essa unica, da conservare e perché no, vendere insieme all’auto realizzando un profitto in un prossimo futuro.

    “La creatività, l’unicità e l’originalità sono da sempre asset fondamentali per Garage Italia. Questo approccio alla tecnologia blockchain è perfettamente in linea con il suo Dna di recettore di nuove tendenze e sono orgoglioso di portare questa innovazione tecnologica nel settore automotive”, ha commentato Lapo Elkann, fondatore e creative chairman di Garage Italia.

L’articolo Garage Italia entra nella Blockchain con gli NFT delle auto sembra essere il primo su Cellulare Magazine.