Huawei Harmony OS

Harmony OS 2.0 continua il suo percorso verso il lancio commerciale. La piattaforma proprietaria di Huawei, vera sfida a Google, dovrebbe diventare disponibile per i consumatori a partire dal mese di giugno. È già nelle fasi finali dello sviluppo tanto che oggi ci giunge il primo video che mostra come gira il sistema operativo su un dispositivo Huawei Mate X2.

L’interfaccia utente sembra avere molte somiglianze con Android, in particolare nella sezione vicino alla barra delle notifiche, nel layout e nel design delle icone. Scorrendo verso il basso in qualsiasi punto della schermata iniziale si accede al motore di ricerca del telefono dove dovrebbe essere integrato Petal Search.

Le app che si vedono nella demo dovrebbero corrispondere a Calendario e a Note by Huawei: il nuovo sistema operativo dovrebbe anche permettere di utilizzare le gesture per ricavare maggiori informazioni da un’app prima di aprirla.

Quello che invece non è ancora chiaro è se queste gesture sono riservate a tablet e dispositivi pieghevoli o saranno fruibili con le stesse modalità anche sugli smartphone con schermi più piccoli. Ci sono ancora molte incognite e dettagli non conosciuti, che tuttavia dovrebbero chiarirsi mano a mano che ci avvicineremo alla data di lancio di HarmonyOS che, secondo i bene informati, dovrebbe esordire sul nuovo modello flagship del produttore cinese, il P50.

L’articolo Harmony OS 2.0: il primo video del sistema operativo di Huawei che gira su un Mate X2 sembra essere il primo su Cellulare Magazine.