I consigli (e i prodotti) di Arlo per la sicurezza in casa
I consigli (e i prodotti) di Arlo per la sicurezza in casa

In questo periodo la nostra casa è diventata sempre più il nostro mondo. E Arlo, uno dei brand leader nel settore della videosorveglianza domestica, ci suggerisce come proteggerla. Con soluzioni ad hoc per garantire una sicurezza altamente smart e sempre a portata di mano. Consigliando prodotti e buone buone abitudini.




La sicurezza per la casa e i consigli di Arlo

In primo luogo è buona norma blindare porte e finestre con serrature di qualità e vetri rinforzati. È importante anche che le porte siano dotate di uno spioncino per poter controllare chi sta bussando o un citofono ad alta risoluzione che renda ben visibili i volti.

Ad esempio, il campanello senza fili Arlo Essential Video Doorbell rileva i movimenti e allerta subito con una notifica direttamente sullo smartphone quando qualcuno preme il campanello. Dotato di una modalità di visione notturna in HD1080, permette di vedere anche in condizioni di scarsa visibilità. Ha un prezzo di 199 euro.

L’importanza di una buona illuminazione e di un sistema di allarme

In alternativa si può optare per l’installazione di luci esterne su tutto il perimetro esterno della casa. L’illuminazione, meglio ancora se dotata di rilevatori sensibili al movimento, scoraggerà malintenzionati ad avvicinarsi all’abitazione.

È il caso della videocamera Arlo Pro 3 Floodflight la prima videocamera al mondo senza fili con faretto integrato. Che si attiva con un movimento esterno o manualmente. Il costo è 299 euro.

Attenzione agli oggetti di valore

Una buona regola, anche se non definitiva, è quella di nascondere sempre bene gli oggetti di valore in luoghi insoliti e non facilmente raggiungibili. Ma se si vuole ulteriormente tutelarsi Arlo propone Essential Indoor Camera.

Consente la ricezione di notifiche di avviso direttamente sul telefono nel momento in cui rileva movimenti o suoni. E di visualizzare video in diretta per controllare cosa li abbia effettivamente attivati. Permette inoltre di agire rapidamente attivando la sirena incorporata. Oppure parlando o ascoltando tramite il microfono e l’altoparlante in caso di movimenti sospetti. Il prezzo? 129 euro.

Sicurezza anche dentro le mura di casa

Non solo per eventuali irruzioni indesiderate ma anche per i pericoli che una casa può nascondere, soprattutto per chi, come animali e bambini. Insomma attenzione a spigoli, prese elettriche esposte, e oggettistica pesante. O soprammobili a portata di bambino e arredi pericolosi.

Ma con piccoli in casa comunque sarebbe utile avere delle videocamere di sorveglianza – anche acustiche – nelle loro stanze. Per poterli proteggere anche quando non si è con loro. Ecco allora esempio Arlo Baby, il baby monitor controllabile da remoto in tempo reale su smartphone. Costa 325 euro.

L’articolo I consigli (e i prodotti) di Arlo per la sicurezza in casa proviene da Tra me & Tech.