Google News Showcase: i primi accordi in anche Italia
Google

Google ha annunciato oggi la sottoscrizione dei primi accordi con gli editori italiani nell’ambito di Google News Showcase, il nuovo programma di licenze che offre la possibilità ai lettori di accedere a contenuti giornalistici su Google News e Discover.

Google News Showcase è un nuovo programma di licenze annunciato da Google nel 2020, che offrirà ai lettori l’accesso a contenuti più approfonditi a fronte di una remunerazione per gli editori firmatari degli accordi. News Showcase permetterà agli editori di rafforzare la propria relazione con i lettori, sviluppare nuovi modelli per la monetizzazione dei contenuti e trarre beneficio dall’aumento di traffico verso il proprio sito. News Showcase sarà disponibile in Italia nei prossimi mesi.

Ad oggi sono 13 i gruppi editoriali che hanno sottoscritto gli accordi con Google. Tra questi RCS Media Group, Sole 24Ore, Gruppo Monrif, Caltagirone Editore, il Fatto Quotidiano, Libero, Il Foglio, Il Giornale, Il Tempo, Ciaopeople, Edinet, Gruppo Corriere, Citynews e Varese web.

Questi nuovi accordi, firmati su base individuale, rappresentano un passo avanti nella relazione di Google con gli editori italiani, remunerando gli editori aderenti per Google News Showcase. Ma i benefici arriveranno anche per i consumatori, che potranno avere accesso a contenuti Premium, ad alcuni articoli oggi celati dietro ai Paywall delle varie testate, senza naturalmente dover pagare costi aggiuntivi, parte dei quali non sarà più addossato sul cliente ma remunerato all’editore da Big G.

Questi accordi per News Showcase tengono in considerazione i diritti previsti dall’Articolo 15 della Direttiva Europea sul Copyright in relazione agli usi specifici online delle pubblicazioni giornalistiche (tali diritti non si applicano ai collegamenti ipertestuali e all’utilizzo di estratti molto brevi).

News Showcase si inserisce in un quadro più ampio di iniziative che rappresentano l’impegno di lungo termine di Google verso il mondo del giornalismo. Oltre a programmi come la Google News Initiative e alla collaborazione in ambito pubblicitario con gli editori a livello globale, attraverso le sue piattaforme Google invia ogni mese ai siti degli editori 24 miliardi di clic, che permettono agli editori di aumentare i ricavi attraverso annunci e nuovi abbonamenti sui loro siti e app.

L’articolo Google News Showcase: i primi accordi in anche Italia sembra essere il primo su Cellulare Magazine.