tomtom go navigation

TomTom ha annunciato la disponibilità di TomTom GO Navigation su tutte le principali piattaforme di app. Scaricabile tramite App Store, Google Play e Huawei AppGallery, l’app di navigazione TomTom GO è dotata di mappe 3D dettagliate che vengono memorizzate sul telefono, fornendo un’esperienza di guida in alta definizione anche quando non si è connessi alla rete mobile. Chi viaggia connesso potrà in più godere della ricca suite di servizi online che includono le informazioni sul traffico e gli avvisi sugli autovelox.

TomTom GO Navigation consente di navigare in sicurezza con le informazioni stradali più recenti. Le mappe offline possono essere aggiornate settimanalmente (basta collegarsi alla rete), così da avere i limiti di velocità e i punti di interesse sempre allineati all’ultima versione. Le mappe sono poi fortemente personalizzabili: l’utente può ad esempio aggiungere o eliminare aree delle mappe in base a dove desidera recarsi. Le mappe mondiali possono essere scaricate per Paese o per regione solo quando servono, limitando così la quantità di memoria occupata nel telefono.

L’arrivo di TomTom GO Navigation rappresenta un momento particolarmente importante anche per Huawei, che ospiterà l’app sulla sua AppGallery, rendendo così disponibile ai propri clienti un ambiente di navigazione potente e completo, una vera alternativa a Google Maps, non presente con tutte le sue funzionalità sugli smartphone del produttore cinese privi dei servizi di Google.

Per questo, Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi di collaborare con TomTom, azienda leader di settore con la quale condividiamo importanti obiettivi e soprattutto il valore della glocalizzazione.  Ci impegniamo costantemente per offrire la migliore esperienza possibile a tutti i consumatori Huawei sia a livello mondiale che locale, e grazie ai nostri sforzi siamo riusciti a rendere AppGallery, in poco tempo, il terzo app-store al mondo.”

L’articolo TomTom GO Navigation arriva su tutti gli store, AppGallery compresa sembra essere il primo su Cellulare Magazine.